L’Arcivescovo presiede sette riti, uno in ciascuna Zona pastorale della Diocesi. In allegato il calendario, un manifesto in versione web e uno ad alta definizione per la stampa e possibili personalizzazioni

La Quaresima 2017 nella Chiesa ambrosiana sarà caratterizzata dalla Via Crucis guidata dall’Arcivescovo, cardinale Angelo Scola, con la reliquia del Santo Chiodo e la Croce di San Carlo, in sette riti, uno in ciascuna Zona pastorale della Diocesi.

Il titolo della Via Crucis è «Si è addossato i nostri dolori». Nelle celebrazioni si ripeteranno sempre quattro quadri della Via Crucis: Gesù, caricato della Croce (II stazione); Gesù, aiutato da Simone di Cirene (V stazione); Gesù, inchiodato sulla Croce (XI stazione); Gesù, morto sulla Croce (XII stazione).

Ecco il calendario:

  • Venerdì 10 marzo: Zona IV – Saronno (partenza alle 21 dal Santuario Beata Vergine dei Miracoli)
  • Martedì 14 marzo: Zona I – Milano (partenza alle 20.45 dalla Chiesa di San Martino in Greco – Refettorio Ambrosiano)
  • Venerdì 17 marzo: Zona VII – Sesto San Giovanni (partenza alle 20.45 dalla chiesa di San Giovanni Battista)
  • Mercoledì 29 marzo: Zona VI – Gaggiano (partenza alle 20.45 dal Santuario di Sant’Invenzio)
  • Venerdì 31 marzo: Zona III – Lecco (partenza alle 20.45 dal Santuario della Beata Vergine della Vittoria)
  • Martedi 4 aprile: Zona V – Monza (partenza alle 20.45 dalla Chiesa di San Biagio)
  • Venerdi 7 aprile: Zona II – Varese (partenza alle 20.45 dalla Basilica di San Vittore Martire)

In allegato il manifesto e il libretto della celebrazione.

Allegati