Continua in modo capillare la verifica del patrimonio immobiliare in uso alle Parrocchie intrapresa dall’Arcidiocesi di Milano già da qualche anno con l’introduzione di nuovi moduli web a supporto dei Parroci e dei tecnici.

Dal primo di marzo l’Arcidiocesi ha messo a disposizione delle Parrocchie una piattaforma web che permette di consultare l’INVENTARIO DEI BENI IMMOBILIARI A DISPOSIZIONE DELLE PARROCCHIE.

Tutte le Parrocchie in queste settimane hanno ricevuto le credenziali (nome utente e password) per accedere al sito internet denominato https://rdmi.glauco.it; tecnici, commercialisti e sacerdoti, da un qualsiasi pc collegato alla rete, potranno quindi accedere all’elenco analitico dei dati giuridico-catastali degli immobili parrocchiali.

Si tratta di una svolta decisamente significativa e innovativa che la Diocesi ha intrapreso per aiutare le Parrocchie ad effettuare una precisa ricognizione di quanto dispone e con l’intento di riunificare in un “unico elenco” tutti i dati patrimoniali necessari ai vari adempimenti normativi che la Parrocchia è chiamata ad espletare.

Ricordiamo che le Parrocchie che non avessero ancora ricevuto le credenziali possono richiederle direttamente all’Ufficio Amministrativo Diocesano ai nominativi indicati in calce.

Per comprendere le varie fasi del progetto proposto, che parte dell’Inventario Immobiliare, passa attraverso il Fascicolo del Fabbricato sino ad arrivare al Piano di Manutenzione Programmata, la Diocesi ha tenuto, tra aprile e maggio, tre incontri di presentazione a Valmadrera (LC), Milano e Varese.

Gli incontri, che hanno visto la partecipazione attiva di numerosi tecnici e collaboratori parrocchiali, sono stati l’occasione per illustrare il piano di lavoro nelle sue varie sfaccettature ma anche per un confronto con le diverse figure che si incrociano nelle Parrocchie.

In considerazione dell’interesse riscontrato, l’Ufficio sta già programmando una serie di incontri per l’autunno che riguarderanno tematiche molto specifiche quali impianti di riscaldamento, impianti elettrici e adempimenti VVFF.

In questa fase già numerosi sono i tecnici parrocchiali che si sono messi al lavoro consultando l’elenco degli immobili presente sul sito ed effettuando i primi basilari riscontri: verifica della corrispondenza con lo stato dei luoghi, visure catastali e richiesta delle planimetrie catastali. L’Ufficio Amministrativo, come sempre, è a disposizione per offrire indicazioni e consulenze, e per l’inoltro della documentazione non rintracciabile in Parrocchia (es. atti di provenienza e pratiche catastali pregresse).

L’Ufficio Amministrativo in questi mesi è inoltre impegnato ad incontrare i sacerdoti nei diversi Decanati per illustrare i progetti a sostegno delle Parrocchie che la Diocesi sta mettendo in atto per la cura e la conservazione del patrimonio immobiliare. I Decani che intendono approfondire tali tematiche e organizzare incontri mirati sono invitati a prendere contatto con l’Ufficio.

Siamo consapevoli che si tratta certamente di un modo nuovo di affrontare la problematica immobiliare nelle nostre Parrocchie e che venga richiesto un maggior sforzo a Parroci e Tecnici, ma siamo convinti che si tratta della “giusta strada” per affrontare con maggior consapevolezza le sfide che il futuro ci prospetta.

Per eventuali chiarimenti contattare l’Ufficio Amministrativo.

Referente progetto
Mons. Umberto Oltolini – tel.02.8556347 – mail uoltolini@diocesi.milano.it

Sezione Patrimonio Immobiliare

Achille Invernici tel.02.8556249 – mail: ainvernici@diocesi.milano.it

Antonio Rovelli – tel.02.8556368 – mail arovelli@diocesi.milano.it

Segreteria – tel.02.8556234 – mail mpalmieri@diocesi.milano.it 

 

Di seguito potrete trovare il materiale illustrativo che è stato presentato in occasione degli incontri: “STRUMENTI E METODI PER L’AGGIORNAMENTO DEI DATI PATRIMONIALI DEI BENI IMMOBILI DELLE PARROCCHIE”

“Il Patrimonio immobiliare: una risorsa da custodire” – Mons. Umberto Oltolini – Ufficio Amministrativo Diocesano

“Verifica e aggiornamento dell’inventario delle proprietà immobiliari” – Geom. Invernici Achille – Ufficio Amministrativo Diocesano – Sezione Patrimonio Immobiliare

“Analisi e gestione dei documenti dei beni immobili attraverso il Fascicolo del Fabbricato” – Ing. Marco Zanni – Consulta Srl