Oggi pubblichiamo l’elenco delle persone che hanno offerto la loro disponibilità a far parte del Nuovo Consiglio Pastorale della Comunità che, secondo le indicazioni della Diocesi, prevede la presenza di 25 —30 laici.

Il loro numero è quindi adeguato per costituire il nuovo Consiglio Pastorale rendendo superflua una votazione.

Ringraziamo questi fedeli che hanno accettato di collaborare alla vita della Chiesa, perché la  comunità sia sempre più un luogo di  comunione e di corresponsabilità  tra laici e sacerdoti.

A tutti chiedo di sostenerli con la  preghiera e a collaborare perché ognuno  si senta sempre più parte attiva della Comunità e lo spirito gioioso  della Missione Popolare Francescana, da poco conclusa, possa raggiungere e  dare un senso nuovo alla nostra vita di fede e carità.

Con queste parole, il parroco, don Walter Zatta, annuncia attraverso il notiziario settimanale disponibile nelle parrocchie il prossimo sabato 1 febbraio, la formazione del nuovo consiglio pastorale. Sono solo 25 i candidati che hanno manifestato la propria disponibilità entro domenica 26 gennaio, numero che rende una votazione superflua per confermare l’avvenuta formazione del nuovo consiglio.

Tra i 25 membri troviamo: CAIRONI MONICA, CASTELLI STEFANO, CICERO STEFANIA, CONTI LAURA, CORTELEZZI FLAVIA, FIGINI SILVIA MARIA, FRANCHI MICHELA, GALLI MARIO ANTONIO, GAZZANEO ROSITA, GIROLA UBALDO, GUFFANTI LAURA, MARINONI BATTISTA, MOGNONI ROSALBA, PAGANI VITTORIO, PAGLIARO GIUSEPPE, PANOZZO FRANCESCA, PIROTTA MARINO, RAMPOLDI MARIANGELA, ROMEO CIRO, SAIBENE GAETANO, SAIBENE LORIANO, SAIBENE NADIA, SAIBENE STEFANO, SCARAMELLINI LUCA, UBOLDI EROS, VALENTINI ORNELLA. Il nuovo consiglio avrà poi tra i membri di diritto, oltre ai sacerdoti della comunità e il diacono, CASTELLI MARIO.

Martedì 11 febbraio, alle 20:30, presso la chiesa parrocchiale di Limido verrà presentato il nuovo consiglio in occasione della festa della comunità pastorale.