In considerazione delle circostanze che si stanno creando e in evoluzione, dovute al contagio da COVID-19, (Coronavirus) presente anche nel nostro territorio diocesano, si suggerisce che la Comunione eucaristica possa essere distribuita sulla mano, secondo le norme liturgiche vigenti.

Mons. Franco Agnesi
Vicario Generale

Milano, 22.02.2020

AGGIORNAMENTO DEL 23.03.2020: L’arcivescovo dispone la sospensione delle celebrazioni eucaristiche con concorso di popolo a partire da quelle vespertine di domenica 23.03.2020