Riflessione

Eppure Cristo è risorto!

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

Si dice che il valore di una vita si misura al momento della morte, e dal segno che lasci nella memoria di chi rimane dopo di te; mi rassicura molto di più però sapere che la mia vita, di ogni uomo, ha valore fin dall’inizio, proprio perché infiammata da una scintilla di eternità, che guida e anima l’esistenza!

Eternità, vita eterna, sconfitta sulla morte… cioè la Pasqua di Cristo che abbiamo festeggiato!

La celebriamo tutti gli anni, lo sappiamo, ma forse ci siamo abituati. Abbiamo ancora bisogno di Uno che sia risorto? Di uno che ci abbia guadagnato la vita eterna? A guardarsi attorno superficialmente, si potrebbe dire di no.

Il tempo scorre via come al solito. Solite fatiche, solita vita, solite piccole gioie…

E’ stridente il contrasto fra la Pasqua degli esodi in autostrada, delle vacanze, della televisione accesa nelle case, e la memoria della vera Pasqua, del massacro di un innocente, degli sputi, degli insulti. Di quel corpo appeso a una croce che esala l’ultimo respiro, e poi, bianco e immoto, viene calato nel sepolcro. È così difficile oggi fare festa per Gesù Risorto! Perché tanti ci dicono che se ne può fare a meno!

Eppure c’è una cosa che ci urla che abbiamo bisogno di Cristo! Il dolore! E’ nel dolore che noi uomini impariamo di non bastarci, di non essere autosufficienti. La morte di qualcuno di caro ci mostra drammaticamente quanto bisogno abbiamo, di Uno che sia risorto. Perché se Cristo non è risorto dai morti , quel volto caro non lo rivedremo mai più. Come una saracinesca di acciaio che cada con fragore, definitiva, sui nostri affetti e ricordi. Se quell’Uno non è risorto, anche la nostra morte è per sempre.

Invece Cristo è risorto! C’è la vita eterna!

Per questo viviamo con una speranza in questa vita!

Per questo ci alziamo la mattina! Per questo fatichiamo e gioiamo!

Per questo viviamo! Allora di nuovo Santa Pasqua di Risurrezione!    

Pubblicato lunedì 25 Aprile 2022

Comunità Pastorale Madonna di Lourdes
Riproduzione solo con permesso. Tutti i diritti sono riservati

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com