Categoria: 2019_Elezioni

In primo piano

Riflessioni


Essere social o essere sociali?

Sui social oggi è diventato possibile fare conoscere a tutti la propria opinione su qualsiasi cosa. Talvolta ci si lascia prendere dalla situazione e si esagera abbandonando freni inibitori curandosi ben poco di cosa si scrive.

Milano


La Chiesa è europeista perché cattolica

A poche settimane dalle elezioni, alla Bocconi dialogo sull’Europa tra l’Arcivescovo e gli universitari. Un confronto a 360 gradi alla presenza del Presidente e del Rettore dell’Ateneo

Milano


L’Europa “giovane” colora Piazza Duomo

Animazione con più di duemila ragazze e ragazzi e una fra le più grandi bandiere dell’Ue mai realizzate. Era presente l’Arcivescovo: «Un’Europa migliore serve e noi la costruiremo»

Tra sogni e necessità


Perché non possiamo rinunciare a essere europei

La “casa comune” è stata garanzia di pace nel continente, è antidoto al risorgere dei nazionalismi, può essere argine alle diseguaglianze globali, oltre che artefice di una politica più equa e umana. Anche nei confronti di chi europeo non è

Loading

Riflessione


Europa, urge un’operazione-verità

Il dibattito che ci sta accompagnando verso le elezioni di maggio è fortemente condizionato da informazioni distorte, pregiudizi e analisi ingannevoli: come quella che confonde tra loro i concetti di indipendenza e sovranità

il bivio


Le sfide per il futuro dell’Europa

La base per stare insieme è un progetto condiviso. Occorre essere convinti che l’unione è necessaria. Esiste un patrimonio di valori “europei” da difendere e valorizzare. Il vero “europeista” non si sottrae al dibattito su “quale Europa vogliamo”. E il dibattito interpella anche le coscienze dei credenti

Loading