Gli oratori della comunità studiano le disposizioni del governo e verificano se esistono possibilità per le attività estive dei nostri oratori.

Dopo un primo incontro, lunedì 25 maggio alle 21, con i rappresentanti dei diversi oratori si è scelto di procedere con un sondaggio per analizzare le necessità delle famiglie e la disponibilità di volontari.

Le linee guida imposte dalle autorità sanitarie a causa dell’emergenza Coronavirus rendono complessa l’organizzazione delle attività estive pertanto al momento nessun servizio è garantito.

Partecipa al sondaggio entro e non oltre sabato 30 maggio.