Appello alla generosità per i nuovi progetti nelle parrocchie

Ecco i nuovi progetti in fase di valutazione e/o in fase di realizzazione in questo mese di ottobre 2022. Appello alla generosità dei parrocchiani in occasione della terza domenica del mese
Stefano Ferrario

Stefano Ferrario

Facebook
Twitter
WhatsApp
Telegram
Email

In occasione della terza domenica del mese le parrocchie della comunità fanno appello alla generosità dei parrocchiani per la realizzazione di progetti che sono stati identificati come urgenti e/o necessari.

Alcuni di questi progetti mirano a migliorare l’efficienza energetica cui siamo chiamati in questo difficile periodo per il mercato energetico. Ne è un esempio l’intervento di sistemazione dell’impianto di riscaldamento in oratorio a Limido dove si è resa necessaria la sostituzione dei pannelli isolanti e la realizzazione di un nuovo riscaldamento per la palestrina in oratorio a Cirimido.

La parrocchia di Lurago si concentra sul nuovo impianto elettrico della chiesa parrocchiale e sulla sostituzione dei corpi luminosi con l’obiettivo di uniformarsi ai nuovi standard abbassando al contempo i consumi di energia elettrica.

A Fenegrò si interviene in oratorio per la realizzazione della nuova rete a protezione del campo da calcio mentre a Cascina Restelli una verifica del tetto valuterà la necessità di interventi alla copertura nell’abito della bonifica e smaltimento di eternit.

Diversi quindi i progetti che impegneranno gli operatori parrocchiali nello studio e nella supervisione dei lavori volti a curare sempre più i beni parrocchiali che ci vengono affidati e che siamo chiamati a mantenere in buono stato.

Importante e l’appello che le parrocchie rivolgono ai parrocchiani chiamati a sostenere economicamente le opere in fase di studio e realizzazione con diverse modalità:

  • In occasione della terza domenica del mese: una raccolta delle offerte durante le Ss. Messe dedicata in modo particolare alle opere parrocchiali selezionate.
  • A mezzo di bonifico bancario facendo riferimento alle coordinate bancarie disponibili a questa pagina.
  • Lasciando la propria offerta ai sacerdoti referenti.

Non manca il ringraziamento a tutti coloro che in diverse occasioni hanno dimostrato già in questi ultimi anni grande generosità nel sostegno di importanti opere permettendone la realizzazione.

Da non perdere

Le nostre Parrocchie